Incontro Anci, il 10 gennaio si ritorna in classe a Cosenza, Rende, Corigliano Rossano, Crotone e Lamezia Terme. Manna: “Inutile andare contro la legge” | Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | cronaca, news, notizie, sport, politica, chiesa, attualita', Cosenza, Rende, cosentino, Calabria

Incontro Anci, il 10 gennaio si ritorna in classe a Cosenza, Rende, Corigliano Rossano, Crotone e Lamezia Terme. Manna: “Inutile andare contro la legge”

Scuole aperte da lunedì prossimo 10 gennaio a Cos enza, Rende, Corigliano Rossano, Crotone e Lamezia Terme.

Advertisement

La decisione arriva dopo il confronto in video conferenza organizzato dal sindaco di Rende e presidente di Anci Calabria Marcello Manna, con il sindaco della città capoluogo Franz Caruso, Flavio Stasi primo cittadino di Corigliano Rossano, Vincenzo Voce e Paolo Mascaro, rispettivamente sindaci di Crotone e Lamezia Terme, per concordare una decisione condivisa.
Per Manna è «inutile varare ordinanze contro legge, considerato che le ultime norme parlano chiaro e la chiusura si può disporre solo in caso di zona rossa. La situazione sarà comunque oggetto di costante valutazione e abbiamo deciso di attivare un osservatorio permanente che ci consentirà di adottare tempestivi provvedimenti relativi alle singole scuole in caso di necessità».

Commenta