A Mormanno troppi casi positivi al Covid, il sindaco chiude le scuole fino al 12 febbraio | Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | cronaca, news, notizie, sport, politica, chiesa, attualita', Cosenza, Rende, cosentino, Calabria

A Mormanno troppi casi positivi al Covid, il sindaco chiude le scuole fino al 12 febbraio

MORMANNO – Rimarranno chiuse da oggi fino al prossimo 12 febbraio compreso, a Mormanno, in provincia di Cosenza, le scuole di ogni ordine e grado.

Lo ha disposto il sindaco Giuseppe Regina con una propria ordinanza di sospensione delle attività didattiche emessa a seguito della crescita dei contagi nella popolazione studentesca.

Advertisement

La decisione è stata adottata dopo aver consultato la dirigente scolastica dell’Istituto omnicomprensivo che, secondo quanto riferito, ha condiviso totalmente la necessità di procedere con urgenza alla sospensione delle attività didattiche in presenza.
A Mormanno attualmente sono 36 i casi di positività accertata sul territorio comunale, di cui quasi la metà ragazzi in età scolare, e 60 le persone in isolamento domiciliare. “Un provvedimento sofferto ma preso – ha dichiarato il primo cittadino di Mormanno – nell’interesse della collettività e per contenere quanto più possibile la diffusione esponenziale del virus nella popolazione”. Intanto, per sabato prossimo, 5 febbraio è in programma l’inoculazione di circa 100 seconde dosi ad altrettanti ragazzi di Mormanno. (ANSA).

Advertisement
Advertisement

Commenta