Walter Ricciardi: “In Calabria il Covid continua ancora a correre” | Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | cronaca, news, notizie, sport, politica, chiesa, attualita', Cosenza, Rende, cosentino, Calabria

Walter Ricciardi: “In Calabria il Covid continua ancora a correre”

“Ho trovato un presidente straordinariamente impegnato a far sì che la Calabria diventi una regione che non perda occasioni, come ad esempio quelle legate al Pnrr. Un presidente pienamente consapevole e motivato. Mi ha molto colpito la sua energia e la sua volontà”.

Così il prof. Walter Ricciardi ha risposto ai giornalisti che gli hanno chiesto un commento sul lavoro del presidente della Regione Calabria e Commissario per la sanità, Roberto Occhiuto presente al seminario che il consulente scientifico del ministro della Salute Roberto Speranza ha tenuto all’Università Magna Grecia di Catanzaro.
“La Calabria in questo momento – ha sostenuto Ricciardi – è ancora una delle regioni in cui il virus continua ad andare avanti e correre, non conosce barriere, ma oggi è la Calabria, il giorno dopo potrebbe essere in un’altra regione. Il Covid non si ferma perché è sparito dalle prime pagine dei giornali o dai talk show, anzi in questa variante che si chiama Omicron2 è ancora più insidiosa perché più contagiosa rispetto alla variante uno. Siamo tutti stanchi, ma non facciamo lo stesso errore di due anni fa di considerare che con l’estate era tutto finito e poi di ricominciare. Facciamo la nostra vita normale, ma portiamo la mascherina nei luoghi al chiuso e vacciniamo le persone più fragili”. (ANSA).

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Commenta