Klaus Davi annuncia nascita pagina facebook “Movimento Giudecche di Calabria” per promuovere cultura ebraica al sud | Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | cronaca, news, notizie, sport, politica, chiesa, attualita', Cosenza, Rende, cosentino, Calabria

Klaus Davi annuncia nascita pagina facebook “Movimento Giudecche di Calabria” per promuovere cultura ebraica al sud

È on line da qualche giorno “Movimento Giudecche di Calabria”, la pagina Facebook che si propone di promuovere la cultura ebraica al Sud, con particolare focus sulla Calabria. Nata da un’idea di Klaus Davi, la pagina si propone di dare voci ad amministratori, intellettuali e cittadini che vogliano inserire il loro vissuto dell’ebraismo in una narrazione collettiva.

Advertisement

Il logo comprende i comuni che, secondo numerose fonti storiche e testimonianze, possono vantare un significativo retaggio ebraico. «Ma la pagina – ci tengono a specificare gli amministratori – non ha certo lo scopo di censurare. Al contrario: vuol dare voce a testimonianze, ricordi, racconti. Anche i singoli cittadini potranno trovare spazio nel luogo di discussione, se avranno una storia da raccontare. I comuni che figurano nel logo al momento sono 112, ma nulla vieta che la lista possa essere completata in corso. Ma intanto abbiamo messo un punto di partenza».

Advertisement

Gli amministratori stanno lavorando anche a una versione del sito in ebraico e in inglese. Fondamentale sarà il supporto del delegato regionale dell’Ucei (Unione delle Comunità Ebraiche Italiane), il dottor Roque Pugliese, e di diversi intellettuali che da anni si sono cimentati sull’argomento come, i professori Nicolò Bucaria, Vincenzo Villella, Tonino Nocera, Carmelo Zaffora e Pasquale Faenza.

Advertisement

Commenta