Donazione di sangue in Calabria. In campo la solidarietà e l’altruismo degli uomini e donne dell’Esercito | Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | cronaca, news, notizie, sport, politica, chiesa, attualita', Cosenza, Rende, cosentino, Calabria

Donazione di sangue in Calabria. In campo la solidarietà e l’altruismo degli uomini e donne dell’Esercito 

Questa mattina all’interno della Caserma “Pepe – Bettoia”, sede del Comando Militare Esercito “Calabria” in Catanzaro, è avvenuta una raccolta volontaria di sangue promossa dalla Sezione AVIS della città, alla quale, unitamente al personale militare e civile del Comando “Calabria”, hanno aderito i militari del 9° Reggimento Fanteria di Trani inquadrati nel Raggruppamento 4 “Calabria” nell’ambito dell’operazione “Strade Sicure” e il Procuratore aggiunto della Direzione Distrettuale Antimafia di Catanzaro Dottor Novelli.

Advertisement

La solidarietà nel campo dell’emodonazione è un gesto di grande altruismo, frutto di valori e principi etici propri del soldato dell’Esercito Italiano. Promuovere l’importanza di stili di vita sani, responsabili e solidali in favore di chi, per vari motivi, necessita di sangue, rappresenta un impegno concreto dell’Esercito, a conferma del solido legame di amicizia e di vicinanza che li unisce alle comunità del territorio.

Advertisement

Advertisement

Commenta