Cosenza tra le 4 città italiane inserite nel Progetto Internazionale per la Mobilità Garantita | Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | cronaca, news, notizie, sport, politica, chiesa, attualita', Cosenza, Rende, cosentino, Calabria

Cosenza tra le 4 città italiane inserite nel Progetto Internazionale per la Mobilità Garantita

Cosenza, insieme a Napoli, Bologna ed Avezzano, è stata inserita nel Progetto Internazionale per la Mobilità Garantita, reso possibile grazie al fondamentale contributo della Fondazione Terzo Pilastro – Internazionale, che da sempre promuove e sostiene iniziative di solidarietà e utilità sociale con particolare riguardo ai soggetti più meritevoli di sostegno.

Il progetto prevede, in particolare, la fornitura in comodato gratuito di quattro veicoli attrezzati con pedana sollevatrice elettrica ad altrettante associazioni operanti sul territorio nazionale e, per Cosenza, è stata scelta l’Auser. Il mezzo di trasporto “speciale” sarà determinante per favorire i diritti dei cittadini fragili e disabili, certamente degli anziani anche non più autosufficienti, ma anche e soprattutto dei portatori di disabilità, qualunque essa sia, limitati nella partecipazione piena e attiva alla vita della comunità stessa, in termini valoriali, garantendo, pertanto, autonomia e pari dignità sociale a tutti i cittadini di Cosenza.
Il veicolo sarà consegnato ufficialmente dall’amministratore delegato di PMG Italia, Marco Mazzoni, dal vicepresidente Marco Accorsi e dalla responsabile delle relazioni esterne, Silvana Fusari, venerdì prossimo, 16 settembre, alle ore 11.00 in Piazza dei Bruzi, alla presenza del sindaco, Franz Caruso, dell’assessore alla salute, Maria Teresa De Marco, della consigliera delegata Caterina Savastano, del  presidente Auser Territoriale di Cosenza, Luigi Campisani e del direttore sanitario dell’ambulatorio Auser, Valerio Formisani.

Advertisement
Advertisement

Commenta