Tenta suicidio sui binari, salvato dai carabinieri poco prima che arrivasse un treno regionale | Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | cronaca, news, notizie, sport, politica, chiesa, attualita', Cosenza, Rende, cosentino, Calabria

Tenta suicidio sui binari, salvato dai carabinieri poco prima che arrivasse un treno regionale

ferroviaSELLIA MARINA (CATANZARO) – Si era sdraiato sui binari della linea ferroviaria ionica deciso a togliersi la vita ma, grazie alla segnalazione di qualcuno che ne aveva notato la presenza, è stato salvato dai carabinieri della Compagnia di Sellia Marina poco prima che transitasse un treno locale Crotone-Catanzaro.

Protagonista del tentativo di suicidio, avvenuto a Sellia Marina, nelle vicinanze di un passaggio a livello, un uomo di nazionalità bulgara di 41 anni.

L’uomo, colto da malore e privo di sensi mentre si trovava supino sui binari, è stato soccorso dai militari che lo hanno allontanato dalle rotaie e successivamente hanno allertato il servizio di emergenza 118.

Dopo che si è ripreso, il quarantunenne è stato accompagnato dai sanitari, che ne hanno accertato le buone condizioni di salute, nella propria abitazione.

Commenta

ti potrebbe interessare anche...

pubblicità