Mostra didattica alla Città dei Ragazzi "Insieme per la promozione dei Diritti dell'Infanzia nel mondo" | Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | cronaca, news, notizie, sport, politica, chiesa, attualita', Cosenza, Rende, cosentino, Calabria

Mostra didattica alla Città dei Ragazzi “Insieme per la promozione dei Diritti dell’Infanzia nel mondo”

imageCOSENZA – Sabato 19 novembre, alle ore 10.00, alla presenza dell’Assessore alla Scuola del Comune di Cosenza Matilde Spadafora, sarà inaugurata la mostra dal titolo “Insieme per la promozione dei Diritti dell’Infanzia nel mondo”, allestita dagli operatori del Cubo Azzurro della Città dei Ragazzi in collaborazione con il Consorzio delle Organizzazioni Non Governative Piemontesi che ha messo gratuitamente a disposizione i testi, il progetto grafico nonché la consulenza sul tema e sull’articolazione dei percorsi.

L’iniziativa rientra nel programma rivolto alle scuole per l’anno 2016\2017, approntato dal gruppo di gestione della Città dei Ragazzi, La Cooperativa delle donne, la Cooperativa Don Bosco e Teca srl.

Rivolta in particolare alle classi quarta e quinta di scuola primaria e alle secondarie di primo grado, la mostra si prefigge l’obiettivo di informare sui contenuti della Convenzione Internazionale sui Diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, approvata dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite il 20 novembre 1989 e ratificata in Italia il 27 maggio 1991 con la legge 176.

Installata su un’ampia superficie di 400 mq. circa nel piano superiore del Cubo Azzurro della Città dei Ragazzi, la mostra si sviluppa per aree tematiche, lungo un percorso costituito da 44 coloratissimi pannelli, all’interno del quale i bambini e le bambine potranno alternare momenti di analisi e riflessione sui diritti dei bambini e delle bambine del mondo e sui controversi concetti di “sviluppo” e “povertà”, a momenti in cui, interattivamente e secondo modalità ludiche, svolgeranno attività finalizzate ad aumentare in loro consapevolezza circa gli argomenti affrontati.

La mostra, previa prenotazione, potrà essere visitata per tutto il mese di novembre e dicembre. Per ulteriori informazioni è possibile contattare la segreteria di Città dei Ragazzi al numero 347/3943852 o all’indirizzo mail info@cittadeiragazzi.net.

Si ricorda, infine, che la segreteria della struttura è aperta tutti i giorni, dal lunedì al venerdì, dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 15,30 alle ore 17,30.

Commenta

ti potrebbe interessare anche...

pubblicità