Cosenza, martedì 29 maggio ai BoCs Art il finissage di “Vivre sur le seuil”, residenza artistica dedicata alla creatività congolese | Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | cronaca, news, notizie, sport, politica, chiesa, attualita', Cosenza, Rende, cosentino, Calabria

Cosenza, martedì 29 maggio ai BoCs Art il finissage di “Vivre sur le seuil”, residenza artistica dedicata alla creatività congolese

COSENZA – Volge al termine ai BoCs Art la prima delle residenze artistiche targate Giacinto Di Pietrantonio, curatore della neo fase incentrata sull’apertura alla multidisciplinarietà.
Domani, martedì 29 maggio, alla presenza del sindaco Mario Occhiuto alle ore 19 presso la sala polifunzionale dei BoCs Art si terrà il finissage di “Vivre sur le seuil”, la residenza che, appunto, lo scorso 18 maggio aveva inaugurato questo nuovo corso.
Diciotto artisti d’origine congolese, provenienti dal Congo e da tutta Europa, si sono interrogati sul tema della mobilità per un progetto internazionale realizzato dal comune di Cosenza in collaborazione con l’Unical, l’Università di Milano, l’Orientale di Napoli e l’Università di Lubumbashi.

Advertisement

Commenta