Catanzaro, arrestato 23enne per detenzione a fini di cessione di sostanze stupefacenti 

Nella serata del 3 settembre i militari della Sezione Radiomobile della Compagnia di Catanzaro durante un servizio di pattugliamento del territorio nell’area nord della città notavano un 23enne catanzarese il quale, alla vista della pattuglia, si chiudeva all’interno di un magazzino.

I militari decidevano quindi di approfondire la situazione entrando nel magazzino e sottoponendolo a perquisizione.

All’interno, suddivisi in vari involucri, i carabinieri rinvenivano oltre 1,2 chilogrammi di marijuana e un chilogrammo di hashish, oltre alla somma contante di euro 925, ritenuta provento dell’attività di spaccio.

Il giovane è stato tratto in arresto per il reato di detenzione a fini di cessione di sostanze stupefacenti e, su disposizione dell’A.G. è stato condotto presso la casa circondariale di Catanzaro

Advertisement

Il procedimento penale pende nella fase delle indagini preliminari.

Advertisement

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *