Consorzio Asi Cosenza: Gdf sequestra beni a Tommasi e Frasca | Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | cronaca, news, notizie, sport, politica, chiesa, attualita', Cosenza, Rende, cosentino, Calabria

Consorzio Asi Cosenza: Gdf sequestra beni a Tommasi e Frasca

COSENZA – guardia_di_finanza_gdf_1La guardia di finanza ha sequestrato beni per un valore di circa 110.000 euro all’ex presidente e all’ex direttore generale del Consorzio Asi di Cosenza, rispettivamente l’ex assessore regionale Diego Tommasi, prima in quota Verdi e ora in Forza Italia, e l’architetto Stefania Frasca.

Si tratta di un sequestro per equivalente, disposto nell’ambito di un’inchiesta della Procura di Cosenza, guidata da Dario Granieri, in cui Tommasi e Frasca sono indagati per i reati di truffa, falso e abuso d’ufficio in relazione alla gestione delle spese dell’Asi.

Le indagini, ancora in corso, sono iniziate nel 2013. Tra i beni sequestrati ci sono un immobile e diversi conti correnti bancari. Dalle indagini condotte dai finanzieri sarebbe emerso un consistente rimborso di spese non documentate e anche un aumento dei compensi destinati all’ex direttore.

(AGI)

Commenta

ti potrebbe interessare anche...

pubblicità