Commissione di accesso antimafia al Comune di Rende

Il Prefetto di Cosenza, dott.ssa Vittoria Ciaramella, su delega del Ministro dell’interno, ha nominato una commissione di accesso presso il Comune di Rende, allo scopo di verificare la sussistenza di concreti, univoci e rilevanti elementi su eventuali collegamenti diretti o in diretti con la criminalità organizzata di tipo mafioso o similare, ai sensi dell’art. 143 del Testo Unico sull’Ordinamento degli Enti Locali.

Advertisement

La commissione, composta dal dott. Antonio Reppucci, Prefetto a riposo, dal dott. Giuseppe Zanfini, Dirigente del Commissariato di P. S. di Paola, e dal Ten. Col. Dario Pini, Comandante del Reparto Operativo del Comando Provinciale Carabinieri di Cosenza, dovrà concludere i lavori entro tre mesi, eventualmente prorogabili di altri tre mesi.
Advertisement

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *