Studenti del liceo "Valentini-Majorana" di Castrolibero (Cosenza) occupano la scuola per le presunte molestie sessuali ai danni di alcune studentesse, 07 febbraio 2022. ANSA/ FRANCESCO ARENA

Studente aggredito a scuola nel cosentino, denunciati due minorenni

Studenti del liceo “Valentini-Majorana” di Castrolibero (Cosenza) occupano la scuola per le presunte molestie sessuali ai danni di alcune studentesse, 07 febbraio 2022. ANSA/ FRANCESCO ARENA

CASTROLIBERO – Due ragazzi, entrambi minorenni, sono stati denunciati per la violenza consumatasi due giorni fa all’interno dell’Istituto Valentini-Majorana di Castrolibero.

I genitori della vittima, appena maggiorenne, si sono recati nella caserma dei Carabinieri di Rende per denunciare i due ragazzi che avrebbero aggredito il 18enne.

Le indagini mirano adesso, tra l’altro, a chiarire se si è trattato di una rissa o di un gesto di violenza a discapito di una sola persona. Al momento, secondo quanto si apprende, uno dei due avrebbe preso in giro il comp agno e l’altro, avrebbe sferrato i pugni. I giovani denunciati non sembrerebbero nuovi a gesti simili, tanto da essere considerati all’interno della scuola come dei bulli.
Intanto, dopo la riunione di ieri convocata a scuola con le parti, la dirigente scolastica ha spostato la classe degli aggressori in un’altra ala della scuola, accanto alla presidenza, e i docenti testimoni dovranno presentare una relazione su quanto accaduto.
Episodi analoghi, secondo quanto si è appreso, sarebbero stati denunciati in passato alla precedente preside che adesso non è più in carica. (ANSA).

Advertisement
Advertisement

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *