"Belcanto al Castello" chiude con l'omaggio a Francesco Cilea | Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | cronaca, news, notizie, sport, politica, chiesa, attualita', Cosenza, Rende, cosentino, Calabria

“Belcanto al Castello” chiude con l’omaggio a Francesco Cilea

cosenza_belcanto_al_Castello_2016COSENZA – Ultimo appuntamento oggi 26 luglio al Castello Svevo per la rassegna “Belcanto al Castello”, promossa dall’Associazione culturale “Polimnia” in collaborazione con il Comune di Cosenza e la “Svevo s.r.l.”.

In programma l’evento “Buon compleanno Cilea!”, in occasione del 150° anniversario della nascita del musicista e compositore calabrese Francesco Cilea.

Nelle intenzioni del direttore artistico di “Belcanto al Castello” Luigia Pastore, la rassegna ha avuto l’obiettivo di promuovere la cultura musicale, privilegiando le risorse e i talenti locali. Anche per l’appuntamento di martedì 26 luglio si ripeterà la formula già ampiamente collaudata in occasione dei primi due eventi: il legame tra belcanto e cibo, allo scopo di incuriosire non solo gli appassionati di lirica.

Nel corso della serata-omaggio a Cilea saranno ripercorse la vita e la musica del compositore di Palmi, attraverso l’esecuzione di alcuni estratti delle sue opere più significative: “Gina”, “Tilda”, l’Arlesiana e l’Adriana Lecouvreur.
Nel concerto, previsto alle ore 21,00, saranno impegnati i tenori Stefano Tanzillo e Federico Veltri e il soprano Silia Valente. Prevista anche la partecipazione del soprano Maria Carmela Conti, docente del Conservatorio “Stanislao Giacomantonio” di Cosenza e voce “dotata di spiccato temperamento” come venne definita dalla grande Magda Olivero durante un’audizione di qualche tempo fa al Teatro “Rendano”. Al pianoforte, Andrea Bauleo, tra i migliori pianisti cosentini.

Durante l’esibizione, accanto alle musiche di Cilea, saranno eseguite altre pagine musicali composte da Ruggero Leoncavallo, Maurizio Quintieri e Alfonso Rendano.

Alle ore 20,30, prima del concerto, la prevista degustazione, interamente dedicata alla Calabria e ai prodotti del suo territorio.

La degustazione a tema è affidata all’estro di Eufemia Cribari che molti conoscono come insegnante di musica ed appassionata di lirica, ma anche per la sua passione per la cucina.

La regia dell’evento “Buon compleaano Cilea!” è del cosentino Luigi D’Elia, già regista dei primi appuntamenti di “Belcanto al Castello”.

“Ho voluto affidare la regia di tutti e tre gli eventi della rassegna a Luigi D’Elia– afferma la direttrice artistica Luigia Pastore – sia per il fatto di conoscerlo da tanto tempo, sia perché è un grande cultore della musica lirica e soprattutto della Divina Maria Callas. Mi ha sempre affascinato il suo approccio alla lirica ed è per questo che la scelta è stata quasi obbligata”.

Per l’occasione sarà attiva una navetta dell’Amaco che porterà gli spettatori da Piazza XV Marzo al Castello Svevo.
Ulteriori informazioni potranno essere richieste all’agenzia “Inprimafila” (tel.0984795699), alla Svevo s.r.l. (tel.09841811234).

Commenta

ti potrebbe interessare anche...

pubblicità