Denunciati padre e figlio, abbattono albero di pregio | Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | cronaca, news, notizie, sport, politica, chiesa, attualita', Cosenza, Rende, cosentino, Calabria

Denunciati padre e figlio, abbattono albero di pregio

CERISANO (CS) – Due uomini, padre e figlio, sono stati sorpresi, a Cerisano, da agenti del Corpo forestale dello Stato mentre stavano rubando legna da ardere in un’area boscata di pregio. I due stati bloccati mentre, con l’ausilio di una motosega e una accetta, avevano da poco abbattuto una pianta d’alto fusto di Ontano nero e, dopo averla depezzata, se ne erano appropriati caricandola su un mezzo. Ai due è stato contestato il reato di furto aggravato.

Advertisement

Commenta

ti potrebbe interessare anche...

pubblicità