La Pfm annulla il concerto a Castiglione Cosentino dell'8 luglio. La motivazione: "Inadempimento contrattuale da parte del promoter locale" | Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | cronaca, news, notizie, sport, politica, chiesa, attualita', Cosenza, Rende, cosentino, Calabria

La Pfm annulla il concerto a Castiglione Cosentino dell’8 luglio. La motivazione: “Inadempimento contrattuale da parte del promoter locale”

pfmCASTIGLIONE COSENTINO (COSENZA) – L’Ufficio Stampa della Società di Booking di PFM, comunica che l’annullamento del concerto di PFM in programma a Castiglione Cosentino l’8 luglio presso l’Arena Mia Martini, è da imputarsi alle gravi inadempienze contrattuali dell’organizzatore locale, il quale, oltretutto su sua nota diffusa, si definisce “management calabrese” dell’Artista senza averne alcun diritto. PFM ha un unico management per tutto il territorio mondiale.

FRL Eventi Srl, organizzatore del concerto calabrese, ha richiesto una data PFM senza tenere fede agli impegni economici pattuiti.

Proprio dopo la decisione di D&D Concerti, agenzia di booking del gruppo musicale, di annullare il concerto per inadempienze, gli organizzatori locali chiedevano di non cancellare il concerto inviando due giorni fa un messaggio mail all’agenzia di PFM affermando che avrebbero assolutamente tenuto fede al contratto e che avrebbero inviato il bonifico dell’anticipo (che avrebbe dovuto arrivare entro e non oltre il 6 giugno c.a.) il giorno stesso dando persino l’ok per acquisto dei voli aerei, nel frattempo aumentati di prezzo, caricandosi anche il costo extra dei biglietti stessi.

Purtroppo non solo non è arrivato nessun bonifico, ma i soci di FRL Eventi Srl non hanno più risposto ne alle telefonate ne ai messaggi sms inviati dalla Società di booking. PFM e il suo Management sono rattristati da questo comportamento, ma si augurano di poter ritornare presto in Calabria ed incontrare tutti gli amici per un nuovo indimenticabile concerto.

Ufficio Stampa della Società di Booking di PFM

Commenta

ti potrebbe interessare anche...

pubblicità