Rsa Caloveto, a breve la gara pubblica per l'affidamento della gestione. Il sindaco ha incontrato il direttore dell'Asp Mauro | Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | cronaca, news, notizie, sport, politica, chiesa, attualita', Cosenza, Rende, cosentino, Calabria

Rsa Caloveto, a breve la gara pubblica per l’affidamento della gestione. Il sindaco ha incontrato il direttore dell’Asp Mauro

carlo_guccione-umberto_mazzaCALOVETO (COSENZA) – Tempi brevi per la gara pubblica al termine della quale sarà affidata la gestione della Rsa (Residenza socio-assistenziale) di Caloveto. Il sindaco del centro montano della fascia jonica, Umberto Mazza, ha incontrato oggi, accompagnato dal consigliere regionale Carlo Guccione, il direttore generale dell’Asp, Raffaele Mauro.

Il 13 luglio il dg Mauro parteciperà a una riunione presso l’ufficio del commissario alla Sanità, Massimo Scura. Si tratta di un incontro propedeutico all’avvio delle procedure di gara, nel corso del quale sarà tracciato anche un cronoprogramma.

“Ringrazio – ha detto il sindaco di Caloveto, Umberto Mazza – il direttore generale dell’Azienda sanitaria provinciale di Cosenza, Raffaele Mauro, per la disponibilità e la sensibilità dimostrate in questa vicenda. Una vicenda che si è conclusa nel migliore dei modi grazie anche alla presenza del consigliere regionale Carlo Guccione, sempre vicino alla nostra amministrazione e alla nostra comunità da due anni. Qui sono in gioco molti posti di lavoro e il futuro di una struttura d’eccellenza. E Guccione non ha fatto mai mancare la sua competenza e il suo impegno”.

La Rsa di Caloveto era stata oggetto di un contenzioso contro l’Asp di Cosenza. La sentenza del Consiglio di Stato (26 febbraio 2016) ha dato ragione all’Azienda sanitaria provinciale. La struttura, che ospita 60 posti letto, è stata costruita con i fondi pubblici ex art. 20 e rappresenta un bacino economico in grado di portare occupazione e ricchezza per l’intero comprensorio.

Commenta

ti potrebbe interessare anche...

pubblicità