Salta la fila al bar e scatena la rissa | Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | cronaca, news, notizie, sport, politica, chiesa, attualita', Cosenza, Rende, cosentino, Calabria

Salta la fila al bar e scatena la rissa

Rissa al barSCALEA (COSENZA) – Una semplice notte di metà agosto diventa la cornice di un’aggressione tra giovani, due dei quali al pronto soccorso per delle ferite.

Le vittime sono due campani di 19 e 20 anni.

Passate da poco le 3 di notte, quando un gruppo di giovani si trovava in un bar di Scalea, non distante dal centro cittadino.

Ma uno dei ragazzi prova a fare il furbo: la fila troppo lunga e aspettare non ne voleva sapere.

Si cerca di scavalcare le regole e approfittare per guadagnare tempo prezioso, ma il gesto non passa inosservato.

Chi aspetta il suo turno lo ha inteso come una mancanza di rispetto e di maleducazione, decidendo di dare una bella lezione.

Non con le parole ma con la violenza, convinti che per lasciare il segno bisogna alzare le mani.

Prima insulti e minacce, poi i fatti. Il risultato due feriti al pronto soccorso, con ferite guaribili in dieci giorni.

Le forze dell’ordine indagano per capire cosa sia successo tra le due comitive di campani.

Commenta

ti potrebbe interessare anche...

pubblicità