Minaccia un passante con un'ascia e si allontana | Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | cronaca, news, notizie, sport, politica, chiesa, attualita', Cosenza, Rende, cosentino, Calabria

Minaccia un passante con un’ascia e si allontana

polizia_notteAPRIGLIANO (COSENZA) – Nella serata di ieri personale della Questura di Cosenza è intervenuto presso l’Ospedale di Cosenza, poco prima, era giunto un giovane trentenne che accusava un malore.

Gli immediati accertamenti esperiti da personale della Squadra Mobile hanno consentito di appurare che poco prima, in Aprigliano, la vittima era stata minacciata con un’ascia da N.F. classe ’73, per futili motivi.

Lo spavento per la minaccia subita, anche in ragione delle modalità con cui era avvenuta l’aggressione, ovvero il lancio di un’ascia in direzione della vittima, costringevano il malcapitato a recarsi in ospedale.

Le immediate ricerche avviate dagli uomini della Squadra Mobile bruzia consentivano di rintracciare l’aggressore presso la propria abitazione ove veniva anche sequestrata l’ascia utilizzata poco prima.

N.F. è stato deferito alla locale A.G. per minaccia aggravata e tentata lesione aggravata.

Nella circostanza, in via precauzionale, sono state ritirate all’indagato le armi  legalmente detenute ovvero un fucile a pompa calibro 12, una pistola calibro 7,65 ed una carabina ad aria compressa, con relativo munizionamento.

Commenta

ti potrebbe interessare anche...

pubblicità