Crosia: intimidazione Capristo, si riunisce l'Assise Civica. L'Assessore fu oggetto di un grave atto vandalico lo scorso dicembre | Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | cronaca, news, notizie, sport, politica, chiesa, attualita', Cosenza, Rende, cosentino, Calabria

Crosia: intimidazione Capristo, si riunisce l’Assise Civica. L’Assessore fu oggetto di un grave atto vandalico lo scorso dicembre

crosia_saverio_capristoCROSIA (COSENZA) – Intimidazione e atti criminali ai danni degli amministratori. Si riunirà domani, Giovedì 5 Gennaio 2017 alle ore 18.00, presso il PalaTeatro “Carrisi” di via Iannelli, il Consiglio comunale, in seduta straordinaria e urgente, convocato dal Sindaco Russo per discutere ed esprimere solidarietà all’Assessore ai Lavori pubblici, Saverio Capristo, a seguito dei gravi e ripetuti atti vandalici subiti. Ai margini dei lavori dell’Assemblea civica si aprirà il pubblico dibattito.

Ricordiamo che nella notte tra domenica 18 e lunedì 19 dicembre scorsi, per mano ancora ignota, veniva incendiata l’auto dell’amministratore, parcheggiata a pochi metri dalla sua abitazione.

Sul posto erano intervenuti i vigili del Fuoco, la squadra mobile dei carabinieri di Rossano e gli agenti della Polizia Municipale. Indagini per far luce sul gravissimo episodio, già precedentemente tentato e subito sventato, sono state avviate dai Carabinieri della locale stazione di Mirto.

Un atto deprecabile e vigliacco che non ha lasciato indifferente la comunità di Mirto Crosia. La quale ha, a più riprese ed in diversi modi, espresso solidarietà all’Assessore Capristo, rappresentante istituzionale e professionista apprezzato su tutto il territorio.

Commenta

ti potrebbe interessare anche...

pubblicità