Gelo, scuole chiuse a Mandatoriccio e Campana. Chiarello: "Dalla Provincia neppure il sale" | Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | cronaca, news, notizie, sport, politica, chiesa, attualita', Cosenza, Rende, cosentino, Calabria

Gelo, scuole chiuse a Mandatoriccio e Campana. Chiarello: “Dalla Provincia neppure il sale”

Neve e gelo persistenti, nei comuni di Mandatoriccio e di Campana non riapriranno le scuole nella giornata di domani lunedì 9 gennaio. È quanto fanno sapere, rispettivamente, i sindaci Angelo Donnici e Agostino Chiarello.  Salvo diverse comunicazioni, le attività scolastiche riprenderanno regolarmentemartedì 10.

MANDATORICCIO – Nella mattinata di lunedì 9 gennaio – fa sapere il Primo Cittadino – verificherò di persona le condizioni esistenti nell’edificio della scuola dell’infanzia, delle scuole medie ed elementari per accertare che il clima interno sia accettabile e tale da garantire il giusto confort agli alunni frequentanti. – Il centro operativo comunale (COC) di Mandatoriccio è aperto dallo scorso venerdì 6 gennaio e l’Amministrazione Comunale – conclude Donnici – è già intervenuta e sta intervenendo per diversi alberi e pali della luce caduti.

CAMPANA – Nonostante le diverse richieste nei giorni scorsi – lamenta il Sindaco – il nostro comune non è stato rifornito dalla Provincia di Cosenza del sale sufficiente e necessario per fronteggiare neve e gelo e garantire, quindi, sicurezza sulle strade. Per il fabbisogno ci siamo rivolti al Comune di Bocchigliero, che ringrazio nella persona del sindaco Giuseppe Santoro per la preziosa collaborazione. Sforniti per altro di mezzi meccanici adeguati – conclude Chiarello – non siamo stati altrimenti sostenuti nell’emergenza in corso dall’ente provinciale competente che pure è competente su strade e viabilità.

Commenta

ti potrebbe interessare anche...

pubblicità