Precisazioni in ordine alla nomina del Responsabile della prevenzione della corruzione e del Responsabile della Trasparenza | Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | cronaca, news, notizie, sport, politica, chiesa, attualita', Cosenza, Rende, cosentino, Calabria

Precisazioni in ordine alla nomina del Responsabile della prevenzione della corruzione e del Responsabile della Trasparenza

cosenza_comune_palazzo_di_cittaCOSENZA – In riferimento alle dichiarazioni rese alla stampa dal consigliere comunale Marco Ambrogio e pubblicate in data odierna, occorre precisare che, diversamente da quanto egli asserisce erroneamente, il Comune di Cosenza, come doveroso, è dotato di un Responsabile della prevenzione della corruzione, in persona del Segretario generale pro tempore, avv. Alfonso Rende, nominato con decreto del Sindaco, prot. n. 4166/G.S. del 23.06.2015.

Advertisement

Il Comune di Cosenza è inoltre dotato di un Responsabile della Trasparenza, in persona della dott.ssa Maria Rosaria Mossuto, nominata con coevo decreto del Sindaco del 23.06.2015 prot. n. 4167/G.S.

Entrambe tali nomine sono state rese da subito note sul sito internet istituzionale del Comune di Cosenza, nell’apposita Sezione Trasparenza e lo sono tuttora.

Si precisa, altresì, che precedentemente a tali nomine e dopo il collocamento a riposo del precedente Segretario generale, avv. Francesco Grossi, era stato formalmente nominato con provvedimento del sindaco Mario Occhiuto, quale Responsabile sia della Prevenzione della corruzione che della Trasparenza, il vicesegretario generale, avv. Giampiero Gargano.

Anche tali nomine sono state rese pubbliche sul sito istituzionale dell’Ente.

Purtroppo, si continua a prendere atto che il consigliere Ambrogio usa le sue uscite pubbliche a sproposito e senza cognizione di causa evidentemente per sfruttare i riflettori dei media come apparizione di propaganda elettorale gratuita.

Commenta

ti potrebbe interessare anche...

pubblicità