"Documenti fasulli sulle elezioni provinciali. L'Upi smentisce". Il presidente Occhiuto fa chiarezza su un foglio fatto circolare sui social | Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | cronaca, news, notizie, sport, politica, chiesa, attualita', Cosenza, Rende, cosentino, Calabria

“Documenti fasulli sulle elezioni provinciali. L’Upi smentisce”. Il presidente Occhiuto fa chiarezza su un foglio fatto circolare sui social

presidente_provincia_cosenza_occhiutoCOSENZA – “Purtroppo chi mi vorrebbe fuori dalla Provincia, ricorre anche a documenti fasulli pur di dimostare le sue tesi fantasiose”. Chiarisce così, il Presidente della Provincia Mario Occhiuto, la natura di una sorta di volantino, con un estratto senza alcuna intestazione o ufficialità, che nella serata di oggi circolava sui social network, in cui si leggeva di una fantomatica prossima elezione del nuovo presidente della Provincia di Cosenza. Il tutto scritto su un foglio anonimo sul quale, addirittura, si scriveva che l’attuale reggente dell’ente sarebbe proprio il consigliere Graziano Di Natale.

“Ho sentito personalmente i responsabili dell’Upi – spiega Occhiuto – che si sono detti estranei a qualunque tipo di lettera o documento redatto in tal senso. Come al solito, si tratta dell’ennesimo tentativo da parte di una certa politica di ingenerare confusione nei cittadini, nei dipendenti della Provincia e nell’opinione pubblica, con il solo risultato di apporre continuamente ostacoli sul cammino dell’amministrazione provinciale. Tutto questo, rallentando l’attività ordinaria dell’ente, con spiacevoli conseguenze sui servizi al territorio. Di questo Di Natale e i consiglieri che stanno conducendo questa inopportuna battaglia, dovranno rispondere ai cittadini amministrati”

Commenta

ti potrebbe interessare anche...

pubblicità