Santelli firma ordinanza su emergenza e discariche. "Disposte urgenti misure per corretta gestione e prevenzione" | Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | cronaca, news, notizie, sport, politica, chiesa, attualita', Cosenza, Rende, cosentino, Calabria

Santelli firma ordinanza su emergenza e discariche. “Disposte urgenti misure per corretta gestione e prevenzione”

Jole Santelli, presidente della Regione Calabria, ha firmato nella tarda serata di ieri un’ordinanza su “urgenti misure per assicurare la corretta gestione dei rifiuti urbani anche correlate alla prevenzione e gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid”.
Il provvedimento n. 45 stabilisce che “il servizio pubblico essenziale della raccolta e del trattamento dei rifiuti urbani non può essere in alcun modo interrotto, sia per i caratteri di universalità e di non escludibilità, ma soprattutto nell’attuale contingenza della pandemia in corso da Covid che impone ulteriori misure di prevenzione e precauzione per la tutela della salute umana”. Inoltre tale azione è motivata anche dalla “concomitanza dell’imminente arrivo della stagione estiva, la diffusività del coronavirus e il rischio di contagio saranno aggravate dalle criticità igienico-sanitaria e ambientale derivanti dal blocco delle raccolte dei rifiuti in tutti i Comuni calabresi, con il rischio di depositi incontrollati di rifiuti in tutte le aree urbane e periurbane del territorio regionale, con gravi ripercussioni anche in termini di tensioni sociali”.
L’ordinanza, fa riferimento anche ad una nota di Anci Calabria con la quale si chiedeva al presidente della Regione “l’adozione di un provvedimento emergenziale e d’urgenza per far fronte all’emergenza rifiuti in atto”.
Il documento contiene, nel dettaglio le indicazioni per l’utilizzo delle discariche a disposizione delle varie aree della regione.

Commenta

ti potrebbe interessare anche...

pubblicità