Cerchiara, D’Ippolito (M5S) chiede l’intervento di Occhiuto, “dissesto idrogeologico deve essere priorità del nuovo governo regionale” | Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | cronaca, news, notizie, sport, politica, chiesa, attualita', Cosenza, Rende, cosentino, Calabria

Cerchiara, D’Ippolito (M5S) chiede l’intervento di Occhiuto, “dissesto idrogeologico deve essere priorità del nuovo governo regionale”

«Al presidente regionale Roberto Occhiuto chiedo di intervenire in tempi brevi perché il Comune di Cerchiara abbia le risorse necessarie a seguito della pioggia che ieri ha provocato evidenti danni in quel territorio».

Lo afferma, in una nota, il deputato M5S Giuseppe d’Ippolito, che alla Camera siede in commissione Ambiente. «Auspico – prosegue il parlamentare del Movimento 5 Stelle – che la Protezione civile regionale effettui al più presto tutte le ricognizioni del caso e che agisca con risolutezza a sostegno della comunità di Cerchiara. L’altra questione, non meno importante, è che in Calabria manca da mesi il dirigente dell’Ufficio del commissario straordinario per la mitigazione del rischio idrogeologico, tra l’altro carente di personale. Al presidente Occhiuto chiedo, dunque, di provvedere presto alla nomina del dirigente e di attivarsi per rinforzare l’organico di quella struttura, indispensabile».

Advertisement

«Ricordo, poi, che nell’Alto Tirreno cosentino – conclude D’Ippolito – vi sono opere finanziate da oltre dieci anni ma non ancora realizzate, per quanto concerne messa in sicurezza delle aree ad elevato rischio idrogeologico. Anche nel merito, chiedo al presidente Occhiuto di affrontare il problema in maniera decisa e tempestiva. C’è la necessità e l’urgenza velocizzare gli interventi pianificati, ancora incompiuti per causa di una disorganizzazione burocratica e di una lentezza politico-amministrativa di lungo corso. La sicurezza del territorio calabrese deve essere una priorità del nuovo governo regionale».

Commenta

ti potrebbe interessare anche...

pubblicità