Ex scuola dei Rocchi, Miceli (M5S): diventi la casa delle associazioni. Stop all’incuria e all’abbandono. | Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | cronaca, news, notizie, sport, politica, chiesa, attualita', Cosenza, Rende, cosentino, Calabria

Ex scuola dei Rocchi, Miceli (M5S): diventi la casa delle associazioni. Stop all’incuria e all’abbandono.

rende_ex-scuola_rocchiRENDE (COSENZA) – L’ex scuola elementare di contrada Rocchi diventi la casa di tutte le associazioni. La struttura posta nella zona nord di Rende per anni è stata gestita dai cittadini e dalle associazioni e dal Comune quale seggio elettorale.

Era un punto di ritrovo importante per i cittadini di questa area, supplendo a quella strutturale mancanza di spazi pubblici (piazze, centri sociali e di riunione) che hanno di fatto contraddistinto questa zona di confine come una vera e propria periferia cittadina.

Advertisement

Oggi, invece, la struttura è gestita da due associazioni e dalla Croce Rossa. Ma da un sopralluogo effettuato (di cui alleghiamo foto) scorgiamo in questi luoghi un totale stato di abbandono. A quanto pare, nei due anni di concessione dell’immobile, non sono mai stati portati a termine neanche i lavori di ripristino e di messa in sicurezza degli impianti che, a quanto è dato sapere, erano a carico della Cr.

Il 30 aprile scade la convenzione e il Comune avrà la possibilità di riassegnare questi spazi. Avrà la possibilità di ridisegnare il contesto urbano della periferia a nord di Rende, promuovendo un punto di ritrovo e d’iniziativa civica, culturale e di volontariato importante. Invitiamo il sindaco a fare, questa volta, la scelta giusta.

Gruppo Consiliare Movimento 5 Stelle Rende

Commenta

ti potrebbe interessare anche...

pubblicità