Studente universitario di 22 anni si suicida a Rende | Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | cronaca, news, notizie, sport, politica, chiesa, attualita', Cosenza, Rende, cosentino, Calabria

Studente universitario di 22 anni si suicida a Rende

ambulanza-soccorsi_1RENDE (COSENZA) – Uno studente universitario fuori sede di ventidue anni si è suicidato con delle lenzuola. Il ragazzo originario di Fuscaldo da tempo viveva a Rende nei pressi di Arcavacata per motivi di studio. F. D. M. che condivideva casa con degli altri ragazzi si trovava da solo ieri quando ha deciso di tentare l’estremo gesto.

Advertisement

Intorno all’ora di pranzo il giovane avrebbe creato un cappio legando le lenzuola ad un armadio per poi metterlo intorno al collo e lasciarsi morire. I genitori preoccupati dal fatto che il figlio non rispondesse al telefono da qualche ora si sono subito messi in macchina per raggiungerlo. Al loro arrivo però dopo aver aperto la porta di casa si sono trovati di fronte alla scena più straziante alla quale un padre ed una madre possano mai assistere. Il ventiduenne era nella sua stanzetta, penzoloni, privo di vita.

Allertato il 118 i sanitari accorsi sul posto non hanno potuto far altro se non constatare l’avvenuto decesso. Sul posto sono intervenuti i carabinieri del comando di Rende per i rilievi del caso. La salma è stata restituita ai familiari che provvederanno nelle prossime ore a celebrare le esequie del giovane scomparso prematuramente. Secondo alcune indiscrezioni il ventiduenne pare che non stesse vivendo un periodo particolarmente felice. (Da Quicosenza)

Commenta