Modifiche importanti per il Trasporto Scolastico nella città di Rende. Un grande vantaggio per le famiglie degli alunni | Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | cronaca, news, notizie, sport, politica, chiesa, attualita', Cosenza, Rende, cosentino, Calabria

Modifiche importanti per il Trasporto Scolastico nella città di Rende. Un grande vantaggio per le famiglie degli alunni

Comune Rende CSRENDE (COSENZA) – Il Consiglio comunale di Rende ha approvato il nuovo regolamento per il Servizio del Trasporto Scolastico Comunale, su proposta dell’Assessorato alla Pubblica Istruzione, guidato dall’arch. Ida Bozzo. Modifica che entrerà in vigore già a partire dal prossimo anno scolastico 2016/2017.

Si tratta di un cambiamento delle modalità di contribuzione al servizio, rivolto a tutte le scuole del nostro territorio rendese, in merito alla possibilità di poter fruire del solo viaggio di andata o di ritorno con la conseguente riduzione della tariffa, in questo caso si applicherà il 50 %. Nello specifico si è proceduto alla modifica dell’Art. 11 comma 3 (Pagamento del Servizio) del Regolamento Servizio Trasporto Scolastico Comunale.

Vantaggio che  non era previsto fino allo scorso anno. Dunque una nuova modalità per venire incontro ed assecondare le esigenze manifestate più volte da molti genitori.L’assessore Ida Bozzo nel suo intervento dichiara: “con soddisfazione raccolgo il risultato positivo di un importante progetto che ho fortemente voluto, con la collaborazione della Dott.essa Roberta Vercillo, responsabile della Pubblica Istruzione e della Dott.essa Isa Napoli, responsabile del Settore Risorse Umane.

La nostra Amministrazione, primo fra tutti il nostro Sindaco, Marcello Manna, ha lo scopo di garantire un efficiente funzionamento di tutti i servizi per i bambini e le loro famiglie salvaguardando sempre la loro serenità quotidiana. Questa modifica può contribuire alla riuscita di tale scopo, per gli anni futuri. Nonostante le situazioni di difficoltà che quanto prima, ci apprestiamo a risolvere con soluzioni concrete e definitive, stiamo già lavorando a pieno ritmo alla per il nuovo anno scolastico.

Insieme alle Istituzioni Scolastiche, abbiamo pensato ad alcune iniziative molto interessanti. Vogliamo indirizzare sempre di più i nostri studenti e le loro famiglie verso ambiti strategici per la nostra società, come la tutela e la preservazione dell’ambiente ad esempio.

L’educazione alimentare e del riciclo dei rifiuti, sono di fondamentale importanza. Ringrazio – conclude l’assessore Bozzo – tutti i membri delle nostre Commissioni Consiliari competenti che con il loro prezioso aiuto durante l’iter per la definitiva stesura delle modifiche introdotte al Regolamento del Trasporto Scolastico hanno manifestato alto senso di responsabilità Istituzione e grande spirito di collaborazione con la nostra Giunta”.

 

Commenta

ti potrebbe interessare anche...

pubblicità