Ad Arcavacata si saluta l'estate con il September Festival | Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | cronaca, news, notizie, sport, politica, chiesa, attualita', Cosenza, Rende, cosentino, Calabria

Ad Arcavacata si saluta l’estate con il September Festival

locandinaARCAVACATA DI RENDE (COSENZA) – In attesa del “Settembre Rendese”, giunto alla sua 51esima edizione che vede in cartellone artisti del calibro di Luca Carboni, il 23 in concerto a Via Rossini, di Teo Teocoli e di Gianfranco Jannuzzo che si esibiranno rispettivamente il 16 e 17 settembre nel suggestivo borgo del paese, in Piazza degli Eroi, appuntamento ad Arcavacata per salutare l’estate 2016 che si avvia a conclusione.

Niente di meglio che ritrovarsi tra vecchi e nuovi amici: Arcavacata in Festival è l’appuntamento che l’associazione, L’Aquilone, propone per una quattro giorni all’insegna della convivialità, dei sapori, e di vecchi e nuovi talenti. Serate settembrine che avranno il via mercoledì 7 settembre con la Notte dei Falò alle 20.30 in Via R. Salerno, la cosiddetta “crucicchia”, dove si potranno consumare  golose frittelle. Si prosegue poi giovedì 8, con la “Terza Sagra dei Cuddruriaddri”, e alle 21 con l’esibizione della scuola di danza Europa Ballet. Le danze saranno accompagnate dalla possibilità di degustare prelibatezze locali.

Sabato 10 invece, Dattoli Insieme, dal nome della contrada, dove, presso le case popolari alle 20.30 si darà il via ad una serata musicale che verrà allietata dalla presenza del cantastorie Rocco Marco Moccia. Canti, balli ed allegria accompagneranno anche per questa serata, le degustazioni offerte ai partecipanti.

festa 11Serata regina infine, domenica 11 alle ore 21. Appuntamento presso il campetto della Chiesa di Maria SS. della Consolazione con l’Arcavacata September Festival. Il fortunato concorso canoro, giunto alla sua 3° edizione, quest’ anno vedrà la partecipazione straordinaria del Campione Olimpico, Giovanni Tocci che abbiamo visto tuffarsi a Rio 2016 per la Nazionale Italiana.

Il September Festival diretto artisticamente da Giuseppe Garofalo dà il via in un certo senso al Settembre Rendese inserendosi nelle manifestazioni patrocinate dall’assessorato alla cultura e agli eventi guidato dall’assessore, Vittorio Toscano.

La serata verrà presentata da Marco Tiesi speaker radiofonico e dall’attrice Larissa Volpentesta; nel corso della stessa ritireranno il premio sportivo dell’Arcavacata Festival, Giovanni Tocci e Elisiano Ferrante, campione di Muay Thai, pugilato thailandese.

Tra i diversi ospiti poi si esibirà la giovanissima artista calabrese, Micaela, che ha conquistato il secondo posto nella categoria Sanremo Giovani 2011, con il brano “Fuoco e Cenere”. Ci saranno inoltre, per citare alcuni ospiti, le campionesse uscenti dello scorso anno: nella categoria Senior, Martina Donato e per la categoria junior, Simona Dodaro ed ancora “Le danzatrici di Iside” e la piccola, ma talentuosa, Lucrezia Cavaliere.

La giovane associazione di volontariato, L’Aquilone con sede in Arcavacata non farà mancare un’attenzione tutta particolare per il sociale. Sarà presente infatti l’Associazione Culturale Niki Aprile Gatti Onlus. Quest’ ultima, nasce da un’idea di Ornella Gemini, madre di Niki Aprile Gatti, abruzzese, un giovane talento informatico scomparso prematuramente all’età di 26 anni. L’ intento è quello di perseguire il “sentire” di Niki, giovane gioioso ed eclettico, e attento a qualsiasi forma di disagio sociale. L’attenzione dell’associazione si sviluppa nella promozione umana e sociale, nella solidarietà e nella condivisione, nell’assistenza e nella sussistenza di chiunque si trovi in condizioni di fragilità, disagio o marginalità. Nella serata di domenica infatti verranno raccolti dei contributi per fornire materiale didattico a giovani studenti in difficoltà.

Infine, la giuria che assegnerà il premio canoro dell’Arcavacata September Festival sarà composta da professionisti del settore mentre l’intero evento sarà seguito in diretta radiofonica da Radio AKR.

Ancora una volta le iniziative territoriali avallate dal Comune di Rende tendono a coinvolgere artisti locali e giovani talenti per promuovere e valorizzare le realtà che fervono nel territorio rendese e per “remare” coinvolgendo imprenditori, commercianti, amministratori, tutti in un’unica direzione: una Calabria migliore.

Luisa Loredana Vercillo

 

 

Commenta

ti potrebbe interessare anche...

pubblicità