Lettera aperta del Sindaco Marcello Manna a tutti i bambini delle scuole di Rende | Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | cronaca, news, notizie, sport, politica, chiesa, attualita', Cosenza, Rende, cosentino, Calabria

Lettera aperta del Sindaco Marcello Manna a tutti i bambini delle scuole di Rende

sindaco_manna_bambiniRENDE (COSENZA) – Il sindaco di Rende Marcello Manna, per il primo giorno di scuola, ha preparato una lettera di saluto agli alunni delle scuole di Rende. Un primo giorno di scuola che, come lo scorso anno, sarà accompagnato dalla visita dello stesso sindaco in alcune scuole della città, ma in questo il primo cittadino non è solo.

La scelta dell’Amministrazione Manna, infatti, anche per questa stagione è una scelta che impegna tutto il consiglio comunale. La visita nelle scuole di Rende, infatti, sarà una visita fatta non solo dal sindaco e dall’assessore Ida Bozzo, ma anche da tutti i consiglieri comunali di maggioranza e di opposizione.

Quindi tutte le scuole comunali di Rende avranno un saluto istituzionale, ma soprattutto riceveranno questa lettera dove il primo cittadini augura “di iniziare un nuovo viaggio verso un mondo di continue avventure, conoscenze, scoperte.

Un’avventura nuova che durerà tutta la vita, di imparare non si smette mai. A scuola -continua il sindaco nella lettera- imparerai cose nuove che ti faranno diventare una persona libera di pensare e di affrontare le sfide della vita. Sono certo che in questo primo anno scolastico saprai impegnarti con interesse e intelligenza. Sicuramente qualche volta, capiterà che ti sembrerà difficile imparare, ma ricorda che superati i primi ostacoli scoprirai un mondo pieno di avventure, fatto di giochi, poesie, racconti, storie, numeri, scoperte che ti faranno crescere”.

La lettera prosegue con l’invito agli alunni di sentirsi a tutti gli effetti veri e propri piccoli cittadini: “tutto quello che imparerai ti aiuterà ad essere cittadino consapevole, a ragionare con la tua testa, a confrontarti con i bimbi come te e ad ascoltare. Rispetta sempre i compagni, amici di avventura e di viaggio, rispetta i loro pensieri, il loro modo di essere, aiuta chi è in difficoltà e lasciati aiutare e insieme costruite il vostro futuro”.

Dallo stralcio della lettera che sarà pubblicata integralmente sui social e precisamente sulle pagine del Comune di Rende e in quella di Marcello Manna, molto chiaro è anche il consiglio del sindaco ai bambini su come affrontare gli insegnanti e come porsi nel confronti della scuola: “rispetta gli insegnanti -continua Manna nella lettera- che hanno il delicato compito di farti scoprire i tuoi talenti e di aiutarti a far venir fuori la parte migliore di te, rispetta la scuola, la tua seconda casa e ricorda che il tuo banco, la tua sedia, la tua aula, un domani apparterranno ad un altro bambino. La scuola è di tutti”.

Commenta

ti potrebbe interessare anche...

pubblicità