Presentata l'app "I Rende". Manna: "Con essa maggiore partecipazione dei cittadini a vita comunale) | Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | cronaca, news, notizie, sport, politica, chiesa, attualita', Cosenza, Rende, cosentino, Calabria

Presentata l’app “I Rende”. Manna: “Con essa maggiore partecipazione dei cittadini a vita comunale)

 

imageRENDE (COSENZA) – La nuova App del Comune di Rende è ufficialmente partita con la conferenza stampa che si è svolta questa mattina al Museo del Presente. Una conferenza stampa in cui ha partecipato il sindaco di Rende Marcello Manna e lo staff della società di Rossano Sevotec. Questo il nome della società che ha realizzato l’App “comoda, veloce e gratuita”.

Giuseppe Rizzo, titolare della Sevotec, tiene a ringraziare l’amministrazione comunale di Rende per “la fiducia verso la nostra società che in fondo ha solo un anno e mezzo di vita, ma sono già tanti i comuni che hanno preso a cuore la nostra idea. Abbiamo creato queste App comunali proprio perché c’è la necessità del cittadino di essere informato in tempo reale delle varie attività del comune. Si crea un maggior dialogo con il cittadino, anche perché il cittadino ha un ruolo attivo con questo nuovo mezzo di comunicazione di cui si è dotato il comune”.

Il nuovo canale aperto dall’Amministrazione Comunale di Rende, infatti, serve ad informare e raccogliere segnalazioni. in queste settimane di pubblicità, attraverso la rete social di Facebook, l’App I Rende è già stata scaricata da molti cittadini che sempre in rete hanno fatto arrivare commenti positivi: “grandi-una bella cosa per il nostro comune- bravi, veramente un servizio utile”.

Questi, solo alcuni messaggi, pervenuti nelle pagine del Comune di Rende e in quella di Marcello Manna. Messaggi accolti con grande soddisfazione da parte dello stesso sindaco molto contento di questa collaborazione: “L’idea di avere a disposizione l’App comunale per comunicare tutte le attività dell’amministrazione sono convinto che è, e, sarà, l’idea vincente. Noi, fin dall’inizio, abbiamo avuto in testa uno strumento come questo e devo dire che alla proposta della società di Rossano non ci abbiamo pensato un attimo e subito ci siamo messi a lavoro per riempire l’App di contenuti e notizie. E sarà ancora così nei prossimi giorni con gli uffici comunali che daranno sempre più notizie sulle varie attività, uscita bandi, insomma tutte quelle notizie che possono essere utili al cittadino, notizie che si possono e si devono sapere per tempo. Con l’App I Rende il cittadino parteciperà ancora di più alle attività comunali. Partecipazione e trasparenza sono le nostre parole chiavi che continuamente portiamo avanti in questi due anni di attività”. Ed è sempre Manna che ricorda agli uomini della Sevotec: “vi invito a fare bene e meglio, anche perché, il nostro comune per fortuna ha tanto da comunicare”.

Commenta

ti potrebbe interessare anche...

pubblicità