Rende, firmata la Convenzione fra la Provincia di Cosenza e il CIPR – Comitato Italiano per la Protezione degli Uccelli Rapaci | Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | cronaca, news, notizie, sport, politica, chiesa, attualita', Cosenza, Rende, cosentino, Calabria

Rende, firmata la Convenzione fra la Provincia di Cosenza e il CIPR – Comitato Italiano per la Protezione degli Uccelli Rapaci

rende_firma_convenzione_provincia_ciprRENDE (COSENZA) – La Provincia di Cosenza ha inteso rinnovare l’impegno storicizzato a favore dell’Ambiente e della Natura attraverso la convenzione tra l’Ente ed il CIPR – Comitato Italiano per la Protezione degli Uccelli Rapaci – così da consentire la sensibilizzazione e l’educazione ambientale, mediante attività di divulgazione in particolar modo a favore degli studenti di ogni ordine e grado.

Questo importantissimo atto è frutto dell’impegno profuso come Provincia con il supporto del Dirigente del Settore Ambiente e Demanio, Paolo Caruso, che ha lavorato affinché l’attività oramai quasi ventennale del CIPR a fianco dell’Ente provinciale continuasse: la Casa della natura, Centro di Esperienza per l’educazione ambientale, mira infatti a formare una coscienza ambientale che porti al rispetto e alla protezione della natura, alla comprensione e alla conservazione dell’ambiente e della biodiversità, attraverso metodi innovativi di didattica sperimentale; essa offre inoltre sostegno, garantito dall’Amministrazione provinciale, agli animali irrecuperabili alla vita selvatica.

Mercoledì 4 gennaio alle ore 11:00 il Presidente della Provincia, Graziano Di Natale, farà visita alle strutture del Comitato di Contrada Lacone di Rende; nel corso della stessa mattinata saranno restituiti alla vita selvatica alcuni rapaci ospitati al Centro.

Commenta

ti potrebbe interessare anche...

pubblicità