Vittorio Toscano annuncia le sue dimissioni da Assessore | Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | cronaca, news, notizie, sport, politica, chiesa, attualita', Cosenza, Rende, cosentino, Calabria

Vittorio Toscano annuncia le sue dimissioni da Assessore

RENDE (COSENZA) – Di seguito la nota con cui Vittorio Toscano annuncia le sue dimissioni da Assessore al Comune di Rende.
“14 Febbraio 2017, così termina la mia esperienza come Assessore al Comune di Rende (Cs) con il protocollo delle mie dimissioni richieste dal Sindaco e dai Partiti di maggioranza al fine di avviare la seconda fase “Politica” dell’Amministrazione Manna.
Trentadue mesi dedicati con grande passione alla città e a tutti i cittadini ai quali voglio estendere un grande grazie per aver creduto e sostenuto ogni mia iniziativa. Mi riempiva di grande gioia sapere che anche se solo per poco potevo regalare un sorriso o un momento dove vivere un tempo di pura spensieratezza. Ho cercato di essere “nuovo” nel modo di affrontare le innumerevoli problematiche dell’amministrazione comunale, senza mai sottovalutare il valore ed il lavoro svolto di chi è stato al mio fianco. Ringrazio, inoltre, quei giovani professionisti esterni che volontariamente e senza nessun rimborso economico hanno dato il loro contributo per la crescita socio economico e culturale della città. Gli stessi giovani che fanno parte dei tanti pronti ad andare via dalla propria terra pur di trovare una speranza lavorativa dove la meritocrazia viene valorizzata invece che combattuta. Nel più ripetuto slogan #UnitiSiVince abbiamo sintetizzato quel lavoro di squadra che portava a risultati restando uniti, cosa che scarsamente viene considerata da una società impegnata a realizzare i propri interessi personali e che tende quindi a disgregare invece di aggregare.
Sono stati realizzati più di 300 iniziative tra eventi e mostre con circa 250.000 presenze di pubblico, sono state arricchite le Biblioteche cittadine con piu di 1.200 testi, sono state acquisite su donazione da parte della famiglia Bilotti più di 2.000 opere tra reperti di ceramica, quadri, sculture e statue tutte di altissimo valore storico ed economico. Un attento studio dell’area urbana ha portato alla luce l’individuazione di un luogo che sarà dedicato agli eventi fieristici già organizzati per il 2017.
Auguro un buon lavoro al Sindaco Marcello Manna e ai neo Assessori in parte tecnici indicati dai Partiti di maggioranza e ai colleghi riconfermati Marina Pasqua e Ida Bozzo”.

Commenta

ti potrebbe interessare anche...

pubblicità