Per Denny Molinaro pole e 2° posto a Vallleunga sulla Renault Megane. Il giovane calabrese ha firmato il miglior tempo in qualifica | Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | cronaca, news, notizie, sport, politica, chiesa, attualita', Cosenza, Rende, cosentino, Calabria

Per Denny Molinaro pole e 2° posto a Vallleunga sulla Renault Megane. Il giovane calabrese ha firmato il miglior tempo in qualifica

renault_denny_molinaroDenny Molinaro su Renault Megane V6 Trophy del Team Zero Racing alla 6 Ore di Roma ha firmato la pole position in qualifica e chiuso al 2° posto la gara della 3H Endurance Champions Cup, insieme all’esperto “Buck”.

Il 18enne cosentino di Luzzi ha così esordito con lo straordinario risultato nella classica endurance romana, dove non si è mai arreso, nemmeno quando ha ceduto l’ammortizzatore posteriore sinistro, difendendosi dagli attacchi degli avversari fino alla bandiera a scacchi.

Denny ha affrontato il secondo turno di guida, durante il quale ha ceduto l’ammortizzatore, ma il giovane driver ha tenuto ugualmente un buon passo. Tornato al volante per la parte finale della corsa, Molinaro, è riuscito nell’impresa di conquistare la seconda posizione sotto la bandiera a scacchi.

“Torno da Vallelunga soddisfatto dell’esordio in una competizione di durata tanto impegnativa e con la consapevolezza di aver tenuto un buon ritmo di gara, dopo aver siglato il giro veloce in qualifica -ha spiegato Molinaro- il feeling con Zero Racing è stato immediato, la squadra ha confermato tutta la sua professionalità, ora guardiamo con fiducia al futuro”.

Commenta

ti potrebbe interessare anche...

pubblicità