Tutto pronto per la quinta edizione della Sila3Vette | Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | cronaca, news, notizie, sport, politica, chiesa, attualita', Cosenza, Rende, cosentino, Calabria

Tutto pronto per la quinta edizione della Sila3Vette

foto della passata edizione

A poche ore dalla partenza della quinta edizione della Sila3Vette si può già dire che l’evento di Camigliatello Silano si candida per entrare nella storia come la più grande manifestazione di sport endurance in tempo di pandemia. La gara calabrese, aperta a podisti, biker, sciatori, specialisti di dog endurance avrà al via 190 iscritti e fra loro c’è il meglio dell’ultramaratona italiana, sia per la corsa a piedi che per la mountain bike (sul percorso nevoso della Sila si gareggerà in sella alle specialistiche Fat Bike).

Advertisement

L’attesa maggiore è per la prima edizione aperta a tutti della 140 km: lo scorso anno infatti la prova era a inviti e la portarono a termine in 3, Pietro Grande e Ausilia Vistarini per la Mtb e Alberto Micheli per la corsa a piedi che torneranno in gara anche quest’anno, ma contro una concorrenza agguerritissima. Tra i 26 iscritti figurano infatti due icone del trail italiano al femminile come Lisa Borzani e Graziana Pe, oltre a Paolo Pajaro e Piergiuseppe Monegato rispettivamente primo e secondo nel 2020 nella prova di 80 km. In gara anche due specialisti stranieri, lo spagnolo Tony Andrade e il britannico David Jorgensen.

Nella 80 km figura un altro pezzo di storia dell’ultratrail, quella Francesca Canepa capace di conquistare la vittoria alla più importante gara offroad al mondo, l’Ultra Trail du Mont Blanc nel 2018. Altro nome di spicco presente sulla distanza quello del pugliese Massimo Termite, grande specialista di ultramaratona.

L’appuntamento è per venerdì 5 marzo quando alle ore 7:00 dalla Casa del Forestiero nel centro di Camigliatello scatterà la gara sui 140 km per 5.500 metri di dislivello. Alle 18:00 dello stesso giorno inizieranno le partenze per le altre due prove lunghe, la 80 km per 2.684 metri e la 40 km per 1.280 metri. Le iscrizioni sono già chiuse, l’organizzazione è stata approntata seguendo nel dettaglio le procedure antiCovid, ora non resta che attendere d’immergersi nella storia.

Commenta

ti potrebbe interessare anche...

pubblicità