Pallanuoto femminile A1: pari in trasferta per il Città di Cosenza | Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | cronaca, news, notizie, sport, politica, chiesa, attualita', Cosenza, Rende, cosentino, Calabria

Pallanuoto femminile A1: pari in trasferta per il Città di Cosenza

Un punto che fa morale e muove la classifica per il Città di Cosenza alla ripresa del campionato, nell’ultima giornata di andata.

Contro il Bogliasco Bene affrontato in trasferta è finita 5-5, ancora un pareggio tra le due squadre, come avvenuto la settimana scorsa in Coppa Italia. Gara equilibrata che ha confermato lo stato di ottima forma mentale e fisica della compagine calabrese, che sembra essersi lasciata alle spalle il periodo di difficoltà. Grazie al punto conquistato la formazione allenata da Marco Capanna sale a quota quattro lasciando l’ultimo posto in classifica al Messina. La squadra cosentina Dovrà recuperare Sabato 20 Gennaio la partita col Firenze che si giocherà in Toscana. L’analisi sulla partita del tecnico del Città di Cosenza. «Vedo il bicchiere mezzo pieno per le cose buone che ho visto – sottolinea Marco Capanna – ma mezzo vuoto per la mia ambizione e per alcuni aspetti che vanno modificati. Sotto il profilo dell’abnegazione, della grinta, della qualità in difesa non posso che essere soddisfatto. In fase offensiva però non siamo spietate. La nostra è una squadra che deve finalizzare meglio ciò che costruisce, che deve limitare i momenti di buio senza sprecare quanto di buono costruisce. Se limiti gli avversari sull’ uomo in più e sottolineo che l’arbitraggio è stato buono, devi anche farti valere in attacco, perché le partite si vincono se fai bene due fasi».

Bogliasco – Città di Cosenza  5-5(2-2;1-2;2-0; 0-1)

Bogliasco Bene:
Malara, Viacava(3), Zimmerman, Dufour, Trucco, Millo, Maggi, Rogondino, Boero, Rambaldi(1), Cocchiere( 1), Casey, Imperatrice. All: Sinatra.

Città di Cosenza:
Gorlero, Citino( 1), De Mari, Motta S.(1), De Cuia, Kuzina(3), Nicolai, Di Claudio, Presta, Motta R., Nisticó, Sena. All: Capanna.

Arbitri: Petronilli e Ricciotti

Note: espulsioni Bogliasco 1/11; Cosenza 1/4. Nessuna giocatrice uscita per limite falli.

Commenta

ti potrebbe interessare anche...

pubblicità