All’Unical il congresso annuale dell’Associazione italiana di Scienze regionali | Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | cronaca, news, notizie, sport, politica, chiesa, attualita', Cosenza, Rende, cosentino, Calabria

All’Unical il congresso annuale dell’Associazione italiana di Scienze regionali

congresso_annuale_associazione_italiana_scienze_regionali_2015ARCAVACATA DI RENDE (CS) – Esperti e docenti a confronto dal 14 al 16 Settembre 2015 nell’Aula Magna. “L’Europa e le sue regioni. Disuguaglianze, capitale umano, politiche per la competitività”: è il tema della 36a Conferenza Italiana di Scienze Regionali, il congresso annuale della Associazione Italiana di Scienze Regionali – Sezione Italiana della Regional Science Association International (AISRe), in programma all’Università della Calabria dal 14 al 16 settembre.

Come negli anni precedenti il congresso mira a presentare e discutere contributi scientifici sui problemi e le politiche regionali e territoriali. Organizzatori del congresso sono oltre all’AISRe il Comitato Organizzatore Locale dell’Università della Calabria e le istituzioni che partecipano al Comitato Promotore.

Advertisement

Il congresso dell’AISRe si connota per il suo carattere interdisciplinare e l’organizzazione di sessioni da parte delle diverse associazioni scientifiche che in diverse discipline s’interessano del ruolo dello spazio nelle trasformazioni economiche, sociali, territoriali e istituzionali. Altre caratteristiche importanti sono i consolidati rapporti a scala internazionale ed europea con RSAI e ERSA, un’organizzazione efficiente ed esperta e la presentazione di lavori scientifici in cui si combinano strettamente analisi empiriche con studi di tipo metodologico. Di fatto, il congresso dell’AISRe si qualifica come il più grande incontro scientifico e tecnico in Italia nel campo degli studi regionali e territoriali e mira a rappresentare la sede più qualificata per il dibattito a scala nazionale sulle politiche di sviluppo regionale e locale e di pianificazione territoriale.

La Conferenza è aperta al pubblico e gli interessati possono registrarsi sul sito: www.aisre.it

I temi trattati nel programma coprono quasi tutti i diversi settori d’intervento delle politiche regionali e territoriali. Dagli studi presentati e dal dibattito tra i relatori e i partecipanti al congresso emergeranno proposte d’idee e di progetti, che potranno rappresentare un contributo molto importante ed anche impegnativo in termini di risorse dedicate che la comunità scientifica offre alle diverse istituzioni pubbliche, organizzazioni e imprese che sono interessate alle politiche regionali e territoriali.

SCARICA IL PROGRAMMA DAL SITO DELL’UNICAL

 

Commenta

ti potrebbe interessare anche...

pubblicità