All'Unical due giornate di studio su Armando Ferrari ed Emilio Garroni | Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | cronaca, news, notizie, sport, politica, chiesa, attualita', Cosenza, Rende, cosentino, Calabria

All’Unical due giornate di studio su Armando Ferrari ed Emilio Garroni

imageARCAVACATA DI RENDE (COSENZA) – Due giornate di studio su Armando Ferrari ed Emilio Garroni, si terranno all’Università della Calabria domani e dopodomani. Presso il centro demo-etno-antropologico del Dipartimento di Studi umanistici, oltre a docenti Unical, interverranno anche lo psicanalista Paolo Carignani, lo psichiatra Walter Procaccio e Stefano Velotti dell’Università ‘La Sapienza’ di Roma. La due giorni è stata promossa dal Centro Ricerca Filosofia e Psicoanalisi della stessa Università.
Domani, alle ore 15.00, dopo i saluti di Raffaele Perrelli, direttore del Dipartimento di Studi Umanistici, la prima sessione presieduta dalla docente Unical Ines Crispini. Paolo Carignani interverrà su Uno strappo nel cielo di carta: che cosa si prova ad essere un bambino in età di latenza. Immagine interna e pensiero del corpo e Narrazione e contingenza sono i titoli rispettivamente degli interventi di Stefano Velotti e Roberto De Gaetano (docente Unical).
Dopodomani la seconda sessione comincia alle ore 9.30 e sarà presieduta da Fabrizio Palombi (docente Unical). Interverranno Walter Procaccio (L’eclissi del maestro. Lettera aperta ad Armando Ferrari) e il docente Unical Felice Cimatti (Perché il dualismo mente/corpo è insuperabile).
Il Centro Ricerca Filosofia e Psicoanalisi, da 5 anni, promuove seminari, convegni, ricerche e pubblicazione sulla psicoanalisi e sulle sue intersezioni con la filosofia. Il gruppo di docenti e ricercatori dell’Università della Calabria privilegia un approccio interdisciplinare che mette a confronto le teorie psicoanalitiche «con la filmologia, la critica letteraria, la filologia, la teoria politica, il diritto, la filosofia del diritto e la filosofia della politica».

Commenta

ti potrebbe interessare anche...

pubblicità